lunedì 4 agosto 2008

La macchina per il pane







Eh, no... non ci siamo proprio! 
PRO non bisogna fare nulla: si mettono gli ingredienti nella macchina, nell'ordine specificato, e si avvia.
CONTRO non si può incidere molto sul risultato e non c'è soddisfazione per chi ama cucinare.
Il risultato non convince! Spero di mettere a punto una ricetta che mi soddisfi altrimenti tornerò a quello fatto a mano...

Postilla. Ho riletto le istruzioni. Pare che il risultato di cottura sia influenzato dalle condizioni atmosferiche: umidità e temperatura esterne hanno rovinato anche il mio pane! riproverò riducendo gli ingredienti come da manuale... speriamo bene!

5 commenti:

Katiu ha detto...

Ma che spettacolo!!! Ora ti diletti anche col pane .. sei un portento, passare dalla tapparella al panino in men che non si dica .. proprio girl power!! ^__^

sweet candy ha detto...

Daniela ero rimasta indietro di 3 post!
Come documenti tu (foto con didascalie) i piccoli eventi che vivi non lo fa nessuno!

Cmq, pur nn essendo più nell'AC da una vita, quest'anno il campo a Napoli lo faccio proprio con loro, saremo solo 28 e nn 100, ma so già che sarà bello! Ti racconterò al mio rientro...

Daniela ha detto...

KATIU bisogna essere flessibili, no? ;-)

CANDY Grazie!
anche io non mi tessero da circa 10 anni e, da quando sono a Milano, non ho più frequentato... un po' mi manca anche perchè tutti i miei amici ne facevano/ne fanno parte :-)

simone è fuori controllo ha detto...

Io la tecnologia in cucina non la sopporto! se potessi cucinerei ancora solo con il fuoco come nel medio evo.
ma dove l'hai presa quella macchinetta dai cinesi?.
ciao sccccivolo via.

Daniela ha detto...

SIMONE ...è un regalo!