venerdì 31 ottobre 2008

In gita di lavoro


Ieri per lavoro sono andata a Roma all'EUR, proprio accanto al Palazzo della Civiltà del lavoro.
L'edificio, nel suo rigore, è molto bello. Non avevo mai notato la scritta sovrastante.
Mi sono informata: è una frase che Mussolini pronunciò in un discorso del 1935 all'inizio della conquista dell'Etiopia parlando del popolo italiano apportatore di civiltà nei secoli a tutto il mondo...

10 commenti:

Katiu ha detto...

Potrebbe benissimo essere la strofa di una canzone ^__^

sweet candy ha detto...

L'ho visto anch'io quando sono stata a Roma! Massimo, il ns accompagnatore romano, c'ha detto che l'EUR è stato pensato proprio da Mussolini, forse questa voleva essere la sua firma?

Andrea, Udine, Italy ha detto...

Popolo di altri tempi...Ma che fine avrà fatto?

simone è fuori controllo ha detto...

buon giorno alla padrona di casa è tutti i suoi inquilini di passaggio.

Daniela ha detto...

ciao Simone!!!
Buongiorno a te! proprio ieri mi stavo chiedendo che fine avessi fatto... tutto ok? dove ti trovi?
buon weekend!

simone è fuori controllo ha detto...

ciao daniela, si io tutto bene ora mi sto facendo una torta giusto per passare il tempo, non sto viaggiando tanto, ricomincio lunedi, direzzione sicilia.
comincero da firenze passando da roma e taranto fino a arrivare in sicilia.
pultroppo seguo il tuo blog ma ho problemi di audio e non seguivo bene i tuoi post.

Edinoia ha detto...

Daniela, stimo un sacco i tuoi post "essenziali"... Perchè non riesco a non dilungarmi, io!?

Daniela ha detto...

SIMONE buon lavoro allora!

EDI mi alleno... quando scrivo per lavoro, mi impongono un numero di battute: è dura starci dentro ma DEVO! Prova a leggere di Severgnini "italiano, lezioni semiserie". al di là che è utile, fa morire dal ridere!

Tentativoironico ha detto...

Strano che non l'abbiano tirato giù.
Forse perchè non tutto era sbagliato nel ventennio?

Daniela ha detto...

già!
tra l'altro, se non fosse per lo stile, l'edificio sembra costruito ieri: è nuovissimo!