giovedì 2 ottobre 2008

La cura

Oggi sono di buon umore e la giornata è cominciata così.
Il testo di questa canzone mi piace tantissimo... forse è la mia preferita! :-)

Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie,
dai turbamenti che da oggi incontrerai per la tua via.
Dalle ingiustizie e dagli inganni del tuo tempo,
dai fallimenti che per tua natura normalmente attirerai.
Ti solleverò dai dolori e dai tuoi sbalzi d'umore,
dalle ossessioni delle tue manie.
Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce
per non farti invecchiare.
E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io, avrò cura di te.
Vagavo per i campi del Tennessee
(come vi ero arrivato, chissà).
Non hai fiori bianchi per me?
Più veloci di aquile i miei sogni
attraversano il mare.

Ti porterò soprattutto il silenzio e la pazienza.
Percorreremo assieme le vie che portano all'essenza.
I profumi d'amore inebrieranno i nostri corpi,
la bonaccia d'agosto non calmerà i nostri sensi.
Tesserò i tuoi capelli come trame di un canto.
Conosco le leggi del mondo, e te ne farò dono.
Supererò le correnti gravitazionali,
lo spazio e la luce per non farti invecchiare.
TI salverò da ogni malinconia,
perché sei un essere speciale ed io avrò cura di te...
io sì, che avrò cura di te

9 commenti:

marygrace ha detto...

grande è una delle più belle canzoni di Battiato...brava brava e raffinata nel gusto
ciao Marygrace
visitatemi...sono nuova!!!

Katiu ha detto...

E brava Dani che ascolti Battiato!
Pensa che io quando avevo 4 anni cantavo a squarciagola "Alexander Platz" ..... mio fratello me l'aveva fatta ascoltare talmente tante volte che la sapevo a memoria .... più dei "Puffi" ^__^

cocca ha detto...

Grande Battiato! e brava Daniela che non te lo sei fatto scappare!

Daniela ha detto...

MARYGRACE e COCCA benvenute!

KATIU io questa estate a Berlino ci sono andata (ad Alexanderplatz) e secondo te lì non mi sono messa a cantare? :-)
quando avevo 6 anni, mia mamma, che era molto giovane, guardava i Jefferson (la sitcom) che andavano in onda proprio mentre c'erano i Puffi, quindi pochi puffi anche per me!

a parte cantarle, esiste uno così? :-D

sweet candy ha detto...

...e io a 6/7 anni circa ascoltavo "La voce del padrone" una delle prime musicassette che i miei hanno comprato a mio fratello...

Concordo sulla "stupendevolezza" di questa canzone!

Daniela ha detto...

va' che strano... siamo tutte donne! :-)

simone è fuori controllo ha detto...

io quando avevo 6 anni ascoltavo metal e il punk inglese, non sono venuto su tanto bene!!!, molto meglio la vostra musica.
Daniela io adoro come fotografi, hai fatto qualche corso?.
ciao

Daniela ha detto...

Simone ciao!
dove sei stato in questi giorni?
grazie dei complimenti. no, niente corsi... :-)
verrai alla festa di Paola l'8? trovi i dettagli sul blog!

egypt ha detto...

La Cura, una delle mie preferite di Battiato!!!
Non sapevo piacesse anche a te (amica Abruzzese)!
Buona giornata