giovedì 10 dicembre 2009

Pudore

Dopo la condanna a 3 anni e 8 mesi per tentata estorsione, Corona ha dichiarato: "Mi vergogno di essere italiano".
Anche io.
Che tu sia italiano.

10 commenti:

katiu ha detto...

Anche io .. che gli abbiano dato solo 3 anni e 8 mesi ..

Ivy ha detto...

a Ivana Fasolini piace questo elemento!

elisa -cr- ha detto...

Ciao Daniela, il lato positivo di questo "Schifo", è la sua intenzione di lasciare l'Italia. speriamo il prima possibile.

Edinoia ha detto...

A me l'italia piace, molto...ma spesso mi vergogno di essere italiana per una serie di soggetti dementi che ci rappresentano, prima che per lui!

sweet candy ha detto...

Parole sante!

Barbara ha detto...

Chissà se li farà mai quei 3 anni e 8 mesi...

A me fa tanta pena il suo bambino...

Daniela ha detto...

ELISA e chissà dove andrà a far danni? speriamo che lì non dica che è italiano...

EDI capisco il senso di quello che dici e mi dai lo spunto per esprimere un mio pensiero (non contro di te, ma collegato a quello che hai detto).
Personalmente non mi vergognerò mai di essere italiana, a prescindere dal governo che mi rappresenta che, personalmente, vivo come un fatto estemporaneo e transitorio. Credo che l'identità e il senso di appartenenza debbano andare oltre. Gli inglesi guidano le loro Mini con la bandiera sl tettuccio da decenni. Mi chiedo, se l'Italia non avesse vinto i mondiali, quanti italiani avrebbero comprato la 500 con il tricolore sulla fiancata... Salvo poi indossare t-shirt con le stelle e le strisce o la bandiera della Giamaica.
Quello che ci frega, spesso, è l'orgoglio nazionale: io non ho viaggiato moltissimo ma nei posti dove sono stata non ho mai sentito nessuno rinnegare il proprio paese tanto quanto gli italiani facciano con il loro. E non sempre ho trovato un livello di democrazia o condizioni di vita migliori delle nostre.

BARBARA Già... Forse il carcere non è nemmeno il mezzo giusto al fine del suo recupero (che, secondo le nostre leggi, è il fine della pena)... Forse chi cerca di arricchirsi sulle debolezze altrui, dovrebbe essere condannato a lavorare a contatto con le debolezze, a mettersi a servizio del lato debole dell'uomo. Io non mi capacito dell'arroganza che, nonostante tutto, invece, continui a mostrare. Ho in mente una sua intervista rilasciata qualche tempo fa all'uscita di San Vittore...

Barbara ha detto...

Non mi piace parlare di politica, dico solo una cosa, ultimamente qualsiasi governo ci abbia rappresentato è stato criticato..

Per quanto riguarda Corona è vero, è arrogante e prepotente..
E credo sia una persona irrecuperabile.. sia con il carcere che con qualsiasi altro mezzo

Daniela ha detto...

BA purtroppo mi sa che hai ragione, ma che si fa? riapriamo le colonie penali? (eh... non sarebbe una cattiva idea!) :D

Barbara ha detto...

He He... credo che sarebbero piene... :-)